Borghesità

Il principale, il signor Vasques, oggi ha concluso un affare rovinando un individuo malato e la sua famiglia. Mentre portava a termine l’operazione si è completamente dimenticato di quell’individuo, se non in quanto controparte commerciale. Concluso l’affare, gli è venuta la sensibilità. Solo dopo, naturalmente, perché se gli fosse venuta prima l’affare non si sarebbe mai concluso. “Mi dispiace per quel tipo,” mi ha detto, “si troverà in miseria.” Poi, accendendo il sigaro, ha aggiunto: “In ogni modo, se avrà bisogno di qualcosa da me, io non mi dimenticherò che gli devo un buon affare e qualche migliaio di escudos.”

Il signor Vasques non è un bandito: è un uomo di azione. Colui che ha perso la sfida in questo gioco può di fatto contare sulla sua elemosina per il futuro, poiché il signor Vasques è un uomo generoso.

Chi è insensibile, comanda.

(da Il libro dell’inquietudine di Bernardo Soares)

Annunci